Super Fezzano concede il tris

La Spezia – UN TRIONFO VERDE sotto la pioggia nella quinta pre-Palio stagionale in vista dell’88esimo Palio del Golfo. Il Fezzano si impone per la terza volta consecutiva nei seniores maschili malgrado abbia gareggiato la propria batteria in condizioni metereologiche proibitive. Nel femminile si impongono le campionesse in carica del Lerici e negli juniores maschili e nella combinata il Canaletto.
Organizza la borgata del Crdd sotto l’egida del Comitato delle Borgate e della Lega canottaggio Uisp con presidenti Massimo Gianello e Maurizio Viaggi e segretari Gianni De Giorgi e Luciano Bacci. La gara era molto importante in quanto si disputava alla passeggiata Morin nel medesimo campo di gara della disfida del 4 agosto anche se si è dovuta svolgere con delle batterie a causa delle ridotte dimensioni del tracciato della competizione. Nel femminile secondo successo consecutivo delle detentrici del Lerici davanti al Fossamastra. Negli juniores maschili prima vittoria del Canaletto dopo un bel duello con il Portovenere. Nei seniores maschili terza vittoria del Fezzano davanti ai sorprendenti padroni di casa del Crdd.
Femminile: 1) Lerici 5’52”81, 2) Fossamastra 5’53”34, 3) Canaletto 5’57”18, 4) Crdd 5’58”06, 5) San Terenzo 6’01”51, 6) Fezzano 6’09”65, 7) Le Grazie 6’11”75, 8) Venere Azzurra 6’23”58.
Juniores maschili: 1) Canaletto 5’35”07, 2) Portovenere 5’36”50, 3) Fezzano 5’39”51, 4) Lerici 5’41”16, 5) Muggiano 5’43”21, 6) Le Grazie 5’43”57, 7) Fossamastra 5’46”42, 8) Marola 5’49”03, 9) Crdd 5’ 58”44, San Terenzo squalificato per aver saltato la boa ai 500 metri e Cadimare gareggia fuori classifica avendo a bordo un seniores.
Seniores maschili: 1) Fezzano 11’26”66, 2) Crdd 11’28”80, 3) Muggiano 11’30”43, 4) Canaletto 11’31”48, 5) Fossamastra 11’31”83, 6) Marola 11’33”62, 7) Portovenere 11’34”49, 8) Venere Azzurra 11’35”21, 9) Le Grazie 11’39”23, 10) San Terenzo 12’10”97, Lerici squalificato per aver saltato la boa ai 500 metri, Cadimare ritirato e Tellaro gareggia fuori classifica in quanto schiera come timoniera una ragazza del Crdd avendo la propria assente per malattia.
Paolo Gaeta

You must be logged in to post a comment.