Nella “Casa del Palio” il luogo del cuore delle borgate

SU IDEA DEL ROTARY CLUB LA SPEZIA      

Nella “Casa del Palio” il luogo del cuore delle borgate

Tre opzioni allo studio. Preferibile per la vicinanza al mare quella nell’ex sede della Dogana in largo Fiorillo

[Da Il Secolo XIX del 09/08/16]  – UNA parte della sede delle associazioni d’Arma logo palioin via Amendola; la vecchia residenza del direttore dell’ex ospedale militare “Falcomatà” in viale Fieschi; l’ex sede delle Dogane dove ora si trova il terminal crociere, a sua volta spostato lateralmente, in largo Fiorillo.

Una di questa potrebbe essere la “location” ideale della “Casa del Palio”, un’idea scaturita dal Rotary Club della Spezia e subito presa in considerazione dal Comune e dal Comitato delle borgate, oltreché dalla Marina militare.

Il progetto deve ancora essere elaborato nei particolari ma il fatto che la presidente del Rotary, Rosanna Ghirri, abbia lanciato l’idea, significa che questa può andare in porto, e in tempi relativamente brevi.

Ci lavorerà sopra la “Commissione eventi” del Rotary, presieduta dall’ammiraglio, Andrea Toscano, e composta dai presidenti degli Ordini degli ingegneri e degli architetti, Paolo Caruana e Massimiliano Alì. La “Casa del Palio” sarà una sorta di “luogo del cuore” dove tutte le borgate del Golfo potranno usufruire di un proprio spazio dedicato alla rispettiva storia.

Non solo un museo ma qualcosa di vivo e dinamico, in grado di far conoscere a tutti, non soltanto agli spezzini, la tradizione e i progetti futuri della manifestazione nonché la passione e l’amore delle borgate per il mare e la competizione remiera.

L’iniziativa, alla quale si comincerà a mettere mano a partire dalle prossime settimane, è stata illustrata ieri mattina in Comune, presenti il sindaco, Massimo Federici; l’assessore, Corrado Mori; la presidente del Rotary, Rosanna Ghirri ; il presidente del Comitato delle borgate, Massimo Gianello; il comandante di Marina Nord, ammiraglio Roberto Camerini; il presidente della “Commissione eventi” del Rotary”, ammiraglio Andrea Toscano. Nell’occasione, ribaditi i complimenti al Marola, vincitore della 91^ edizione del Palio, l’ammiraglio Camerini ha confermato che, entro fine mese arriverà la firma ufficiale alla permuta grazie alla quale un ‘area interna all’Arsenale con uno sbocco sul mare passerà nella disponibilità della borgata.

Scarica PDF Comitato:160809 – Nella casa del Palio il luogo del cuore delle borgatee- Secolo
Scarica PDF giornale:Articolo 160809 secolo 1

You must be logged in to post a comment.